Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

giovedì 20 settembre 2012

Landlock - Yasuhiro Matsumura (anime)

Rinverdiamo un po’ la categoria anime, negli ultimi tempi assai trascurata, e lo facciamo con il film Landlock, girato da Yasuhiro Matsumura nel 1996.
Siamo in pieno fantasy d'avventura.

Ecco in sintesi la trama: il villaggio di Luda e Ansa è sconvolto dall’attacco degli uomini di Lord Zanark, alla ricerca del ragazzo con un’occhio rosso, che è proprio Luda. Il giovane viene attaccato e infine rapito dalla tirapiedi di Zanark, Agahali, che in seguito si scopre avere essa stessa qualcosa a che fare Ansa, la sorella adottiva di Luda... più che qualcosa a dire il vero...

La storia è un mix tra fantascienza e fantasy, per via tanto di elementi ultratecnologici (grandi navi spaziali, cyborg d’attacco, etc) quanto di elementi magici.

Landlock, sfortunatamente, non colpisce né per la trama né per i disegni: la prima è tutto sommato banalotta e inflazionata (il ragazzo con poteri sconosciuti e il cattivo che se ne vuole appropriare), mentre i secondi sono di qualità mediocre.

A ciò si aggiungono dei dialoghi ugualmente mosci, oltre che una sceneggiatura a tratti poco credibile: gente che si butta in terra da trenta metri e non si fa nulla, scene d’azione irrealistiche, scelte comportamentali insensate, etc.

Forse proprio per via della mediocrità di fondo, il regista ha cercato di distrarre l’attenzione del lettore con ammiccamenti ai corpi femminili tramite velate nudità e inquadrature provocanti, ma certamente questo non basta a rendere interessante una pellicola di un’ora e mezza come detto priva di qualità propria.

Che, peraltro, in alcuni frangenti estetici mi ha ricordato lo stile manga di Masamune Shirow (l’autore del memorabile Appleseed)… che infatti poi ho scoperto aver collaborato alla produzione dell'anime, seppur marginalmente.

In conclusione, Landlock è un anime sì dinamico, ma piatto in tutto il resto (sceneggiatura, personaggi, dialoghi), tanto che credo possa risultare gradito solo a chi cerca un anime avventuroso d’evasione.

Fosco Del Nero



Titolo: Landlock (Landlock).
Genere: animazione, anime, fantastico, avventura.
Regista: Yasuhiro Matsumura.
Anno: 1996.
Voto: 4.5.
Dove lo trovi: qui.