Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

mercoledì 14 settembre 2011

La maledizione dello scorpione di giada - Woody Allen (film commedia)

Temevo di aver già visto i film migliori di Woody Allen, uno dei miei registi preferiti (di cui però non ho ancora visto tutto il repertorio, anche perché assai vasto!), anche perché, a mio modesto parere, il regista americano ha da qualche anno abbandonato la strada maestra, quella dei bellissimi Manhattan, Amore e guerra, Il dormiglione, Provaci ancora, Sam.

Tuttavia ogni tanto il genio di Woody esce fuori, e così anche in tempi più recenti abbiamo avuto modo ai apprezzare film di livello come La dea dell’amore, Anything else, Basta che funzioni, o come il film recensito oggi, La maledizione dello scorpione di giada, gioiellino uscito nel 2001.

Per la precisione, tra l’altro, questo è il diciottesimo film di Woody Allen recensito su Cinema e film, e francamente credo che il record rimarrà ineguagliato per qualsiasi altro regista.

Ma veniamo a La maledizione dello scorpione di giada, cominciando dalla trama: C.W. Briggs è un brillante investigatore assicurativo, il quale, suo malgrado, si troverà al centro del caso più difficile della sua carriera… sia professionalmente che personalmente.

A mettergli i bastoni tra le ruote, Betty Ann Fitzgerald, nuova assunta della società e amante segreta del suo capo, Chris Magruder.
I tre, ma anche altri personaggi (come l’affascinante Laura Kensington) si troveranno tutti coinvolti in una serie di furti assolutamente misteriosi.

Il cast de La maledizione dello scorpione di giada è notevole e promette bene già in partenza: oltre a Woody Allen (sarà un caso, ma i suoi film più riusciti sono quelli in cui recita egli stesso), abbiamo anche Helen Hunt (Qualcosa è cambiato, What women want, ma soprattutto la serie tv Innamorati pazzi), Dan Aykroyd (Ghostbusters, The blues brothers, Lo strizzacervelli) e Charlize Theron (Aeon Flux, L'avvocato del diavolo, The italian job).

La trama è fitta e accattivante, ottima nelle sue premesse e ben gestita nella sua evoluzione.
Ma, soprattutto, abbiamo dei dialoghi brillantissimi, veramente ai massimi livelli di Woody Allen… e non è certamente poco.

Per il resto, il film avrà una marcia in più per gli appassionati delle scene old style, data l’atmosfera investigativa anni "40 in stile Humphrey Bogart, ma comunque, anni "40 o meno, La maledizione dello scorpione di giada di Woody Allen è un gran film, che certamente rivedrò anche in futuro.

Fosco Del Nero



Titolo: La maledizione dello scorpione di giada (The curse of the jade scorpion).
Genere: comico, giallo, sentimentale.
Regista: Woody Allen.
Attori: Woody Allen, Dan Aykroyd, Helen Hunt, Charlize Theron, Wallace Shawn, David Ogden Stiers, Brian Markinson, John Schuck, Greg Stebner.
Anno: 2001.
Voto: 8.
Dove lo trovi: qui.