Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

lunedì 26 marzo 2012

I fantastici quattro - Tim Story (film fantastico)

Non sono un grande appassionato dei film sui supereroi, sia perché non ho mai letto i fumetti delle decine e decine di supereroi esistenti, sia perché i film da essi derivati solitamente puntano tutto su azione ed effetti speciali, ossia due cose di cui, cinematograficamente, mi importa ben poco.

In questo quadro generale, I fantastici quattro costituisce un’eccezione: girato nel 2005 da Tim Story, vede come attori principali Ioan Gruffudd (Amazing Grace), Michael Chiklis (la serie tv Il commissario Scali), Julian McMahon (le serie Streghe e Nip/Tuck), Chris Evans (già recensito in London) e la bellissima Jessica Alba (Dark angel, Sin City, Tutte pazze per Charlie).

Ecco la trama per coloro che come me non avessero mai letto un singolo fumetto de I fantastici quattro, precisando che per condensare in un unico film l’essenza del fumetto i produttori si sono presi molte libertà: Reed Richards è uno scienziato brillante, ma poco concreto e poco abile nelle relazioni interpersonali. Così si spiegano sia la fine del suo rapporto con Susan Storm, sia il poco successo ottenuto fino a quel momento in ambito professionale.

Tanto che lui e il suo amico-socio Ben Grimm sono costretti a chiedere aiuto finanziario all’ex collega di studi Victor Von Doom, meno talentuoso ma decisamente più pratico, tanto che nel mentre ha messo su una compagnia miliardaria… nonché ha soffiato l’ex findanzata all’ex collega.

In qualche modo, le due controparti trovano un accordo, e viene preparata una spedizione nello spazio assai ambiziosa.
Qualcosa però non va per il verso giusto, e i cinque sono investiti da una tempesta di raggi solari piuttosto violenta… che addirittura ne altera il dna, donando loro dei superpoteri.

Nascono così Mister Fantastic (si allunga a piacimento), la Donna Invisibile (può scomparire), la Torcia Umana (prende fuoco e vola), la Cosa (è dotato di una forza sovrumana)…
… e Dottor Destino, probabilmente il più potente tra tutti (padroneggia le forze elettriche).

Antipatie e invidie si mescoleranno all’ambizione, portando rapidamente a una sorta di scontro frontale tra buoni e cattivi, in un film che dura quasi due ore e che non lascia tregua allo spettatore, sia a livello di azione e di effetti speciali (ossia ciò che non mi impressiona più di tanto), sia a livello di dialoghi e di ironia (ciò che invece mi interessa maggiormente).

Gli appassionati del fumetto, inoltre, affermano che nonostante le varie licenze prese dagli autori, lo spirito dell’opera è stato mantenuto fedele, cose assai positiva.
Forse proprio in questo, oltre che nel giusto mix tra dinamismo e umorismo, sta il grandissimo successo del film, da record in varie parti del mondo: ottimo nella madrepatria Usa, eccellente anche qua da noi in Italia, tanto che, sull’onda degli oltre 300 milioni di dollari incassati, la produzione ha dato il via libera al seguito, I fantastici quattro e Silver Surfer, che poi ne ha bissato il successo.

Insomma, I fantastici quattro è un buon film di fantascienza brillante, divertente e scorrevole.

Fosco Del Nero



Titolo: I fantastici quattro (Fantastic four).
Genere: fantascienza, azione, sentimentale, commedia.
Regista: Tim Story.
Attori: Ioan Gruffudd, Jessica Alba, Chris Evans, Michael Chiklis, Julian McMahon, Kerry Washington, Hamish Linklater, Kevin McNulty,Maria Menounos, Laurie Holden, David Parker.
Anno: 2005.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.