Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

domenica 30 maggio 2010

Hitch - Lui sì che capisce le donne - Andy Tennant (film commedia)

Ho già visto Hitch - Lui sì che capisce le donne anni fa, quando uscì, e non ne ebbi un gran giudizio finale.

Tuttavia, il film mi aveva lasciato nel tempo un ricordo tutto sommato positivo, forse per la leggerezza con cui affronta un argomento così importante, sia per la presenza di Will Smith, attore che è un mio pupillo fin dai tempi di Willy - Il principe di Bel-Air.

Il giudizio, come detto, non era stato troppo positivo, nonostante una certa vivacità della storia, per il modo banale in cui era stata dipanata.
Tuttavia, di recente mi è venuta voglia di rivederlo…

… e il giudizio non è cambiato di una virgola.

Ecco la trama di Hitch: Alex "Hitch" Hitchens (Will Smith) è noto come Dottor Rimorchio: il suo lavoro è quello di fa sbocciare uomini timidi e insicuri in campo sentimentale al fine di far conquistare loro la donna dei loro sogni.
Non solo un maestro seduttore, quindi, ma un vero e proprio consulente dei sentimenti.

Uno dei clienti di Hitch è Albert Brennaman (Kevin James), follemente innamorato di Allegra Cole (Amber Valletta), donna giovane, bella e ricca… peraltro il suo datore di lavoro.

Il duo Hitchens-Brennaman sembra procedere bene col programma… fino a che non si mette in mezzo una certa Sara Melas (Eva Mendes) , giornalista di gossip…

Il quartetto si intersecherà in vari modi, col film che, più che il pubblicizzato manuale sulla seduzione che al tempo presentavano i trailer, consiste più che altro in una commedia sentimentale dal taglio, come si diceva, vivace e spigliato.

Certamente, anche (soprattutto?) per merito di “Willy”, che come sempre buca lo schermo con la sua personalità briosa e spumeggiante.
Anche gli altri tre attori principali, comunque, sembrano “in parte”.

Tuttavia, Hitch - Lui sì che capisce le donne non propone una storia innovativa o dei dialoghi brillanti, incamminandosi peraltro su binari piuttosto banali, e sminuendo così l’incipit viceversa promettente; alla fine della fiera, difatti, non abbiamo altro che qualche personaggio stereotipato (il seduttore che però si rivela profondo, l’imbranato che ha successo nel suo sogno d’amore, la donna in carriera che ha difficoltà nelle relazioni col sesso opposto, etc) e un lieto fine decisamente annunciato.

Impressione mediocre confermata, quindi, e non a caso il regista del film, Andy Tennant, non si ricorda per nessun capolavoro, e solo per altri film di cassetta di modesto valore.

Insomma, se non avete ancora visto Hitch, guardatelo solo se siete fan sfegatati di Will Smith, o se, più semplicemente, volete vedere una commedia innocua e a tratti divertente.

Fosco Del Nero



Titolo: Hitch - Lui sì che capisce le donne (Hitch).
Genere: commedia, comico, sentimentale.
Regista: Andy Tennant.
Attori: Will Smith, Eva Mendes, Amber Valletta, Kevin James, Julie Ann Emery, Casper Andreas, Ato Essandoh, Adam Arkin, Robinne Lee.
Anno: 2005.
Voto: 5.5.
Dove lo trovi: qui.