Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

mercoledì 7 luglio 2010

Lassù qualcuno è impazzito - Jamie Uys (film comico)

Lassù qualcuno è impazzito è stata una gradita sorpresa, per diversi motivi.

Intanto, perché non lo conoscevo affatto, e già questo basterebbe per qualificarlo come sorpresa.

Ma poi, a dirla tutta, l’ho visto per errore, al posto del suo prequel, Ma che siamo tutti matti?, che lo ha preceduto di 8 anni (uno è del 1981 e l’altro del 1989).

Ma che siamo tutti matti? a sua volta è un film un po’ particolare, che ha avuto un certo successo grazie all’ambientazione naturalistica, essendo ambientato nell’Africa interna e per buona completamente selvaggia.

Idem dicasi per Lassù qualcuno è impazzito, diretto anch’esso da Jamie Uys e con protagonisti principali Lena Farugia (la dottoressa Ann Taylor), Hans Strydom (il dottor Stephen Marshall) e N!xau (l’indigeno Xixo), curiosamente divenuto celebre in tutto il mondo proprio grazie a questo film, lui che, da vero indigeno, non era mai venuto a contatto con la civiltà occidentale.

Ad ogni modo, ecco in breve la trama: la dottoressa Ann Taylor e il dottor Stephen Marshall si perdono nella savana del Kalahari, dopo un atterraggio di fortuna con un piccolo aeroplano, e devono da subito preoccuparsi di cibo, acqua, animali feroci… oltre che di svariati personaggi umani.

La loro avventura si interseca con quella di Xixo, alla ricerca dei suoi due figlioletti perduti, e di due soldati di parti avverse, uno africano e uno cubano.

Gli ingredienti che compongono Lassù qualcuno è impazzito sono assai chiari, e peraltro sono solo due: l’aspetto naturalistico, quasi da documentario, e la commedia brillante.

Quasi non c’è trama, e pure i personaggi coinvolti sono molto pochi; eppure il film riesce a divertire fin da subito, e a farlo fino alla sua fine, cosa certamente non da poco.

La sua ambientazione esotica, inoltre, costituisce un lieto diversivo rispetto ai film “metropolitani” cui siamo prevalentemente abituati.
Alcune gag sono veramente esilaranti, con l’umorismo del film che si mantiene sempre garbato ed elegante.

Lassù qualcuno è impazzito è un film dunque certamente consigliato; anzi, mi procurerò certamente anche il suo predecessore.
Buona visione.

Fosco Del Nero



Titolo: Lassù qualcuno è impazzito (The Gods must be crazy 2).
Genere: commedia, avventura.
Regista: Jamie Uys.
Attori: Nixau, Lena Farugia, Hans Strydom, Eiros, Nadies, Pierre Van Pletzen, Lourens Swanepoel.
Anno: 1989.
Voto: 7.5.
Dove lo trovi: qui.