Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

mercoledì 4 novembre 2015

M'é caduta una ragazza nel piatto - Roy Boulting (film commedia)

Gli ultimi due film che ho recensito erano del 1969 (Il villaggio dei dannati) e del 1971 (Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato), mentre quello di oggi è del 1970, ma di genere parecchio diverso: M'é caduta una ragazza nel piatto, commedia diretta da Roy Boulting con due protagonisti d’eccezione, due attori di spicco di quegli anni: il poliedrico Peter Sellers e la vivacissima Goldie Hawn.

Entrambi sono peraltro già passati su Cinema e film: il primo per Hollywood party, Casino royale, Il dottor Stranamore e Oltre il giardino (dei film mica da poco…), e la seconda per Shampoo e La morte ti fa bella (ma anche per una parte minore in Tutti dicono I love you).

Ecco la trama di M'é caduta una ragazza nel piatto: Robert Danvers è un famoso conduttore televisivo inglese, noto peraltro per essere uno scapolo e playboy impenitente. Un giorno, casualmente, s’imbatte in Marion, molto più giovane di lui con i suoi diciannove anni, ma ugualmente tosta e sveglia (e anche un po’ cinica e disillusa, proprio come lui).

I due dapprima sembrano non trovarsi molto, ma dopo, anche per via di circostanze favorevoli, finiscono per frequentarsi, con tanto di vacanza in Francia, e poi…

M'é caduta una ragazza nel piatto è un film vivace, e non poteva essere altrimenti con due interpreti del genere. La parte del playboy non calza troppo a mio avviso a Peter Sellers, che comunque riesce a reggersi su per via della sua grande abilità recitativa, riuscendo dopo un qualche dubbio iniziale a risultare credibile.

Battute e gag si sprecano, col film che propone per tutta la sua durata un tono leggero, ironico e brillante, con anche qualche ammiccamento sexy, senza tuttavia essere volgare (cosa ovvia, peraltro: siamo nell’Inghilterra del 1970).

La storia sembra quasi un giro in trottola, e propone anche una sua morale di fondo, per quanto anch’essa un po’ disillusa e cinica come i personaggi suoi interpreti: le cose sono come sono perché le persone sono come sono, e normalmente non cambiano.

Insomma, M'é caduta una ragazza nel piatto non si propone come film educativo, ma piuttosto come affresco divertente e frizzante, cosa che gli riesce in pieno.

E con quei due lì davanti alla macchina da presa, il risultato era praticamente già garantito in partenza…

Fosco Del Nero



Titolo: M'é caduta una ragazza nel piatto (There's a girl in my soup).
Genere: commedia, sentimentale.
Regista: Roy Boulting.
Attori: Peter Sellers, Goldie Hawn, Tony Britton, Nicky Henson, Diana Dors, Judy Campbell, John Comer, Gabrielle Drake.
Anno: 1970.
Voto: 6.5.
Dove lo trovi: qui.