Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

martedì 12 maggio 2009

I’s - Masakazu Katsura (manga)

Era da molto che non recensivo un manga (per chi non lo sapesse, i manga sono i fumetti giapponesi) e quindi ho pensato di interrompere il digiuno proponendo il manga di uno dei miei autori preferiti: Masakazu Katsura.

Di lui peraltro è già apparso su Cinema e film Video Girl Ai, il suo massimo capolavoro, una vera opera d’arte per qualità grafica, storia, personaggi, intensità emotiva.

Stavolta recensisco un manga ad esso successivo, I’s, che peraltro riprende molte delle tematiche di Video Girl Ai, compresi alcuni cliché legati ai personaggi, pur sviluppandoli in modo differente.

Ecco in breve la trama di I’s, che, almeno sulle prime, si basa anch’essa su un triangolo lei-lui-lei.
Se in Video Girl Ai il triangolo (perlomeno, quello principale) era composto da Moemi-Yota-Ai, in I’s esso è rappresentato da Iori-Ichitaka-Itsuki, anche se la “figura geometrica” in questo secondo manga avrà una valenza meno pregnante che nel primo.

Ichitaka Seto è un adolescente di un liceo giapponese, fin dal primo anno innamorato di Iori Yoshizuki, una ragazza carina e gentile.
Ichitaka, al contrario, ha un carattere un po’ burbero e scontroso, anche se tale ruvidezza nasconde una certa timidezza di fondo.

Il suo confidente è Yasumasa Teratani, ragazzo molto sveglio e particolarmente sensibile al mondo femminile (nel senso che è un po’ maniaco :p).
Teratani darà a Seto molti consigli su come avvicinarsi a Iori… ma a un certo punto sbuca fuori, tornata dall’America cui si era trasferita da piccola, Itsuki Akiba, amica d’infanzia di Ichitaka e ancora invaghita di lui.

In questo caso, tuttavia, Katsura non punta molto su tale triangolo, inserendo invece altri personaggi, in qualche modo coinvolti con la storia di Ichitaka e Iori: Azumi, Nami, Koshinae, Aiko

Ne viene fuori una storia adolescenziale in pieno stile Katsura, piena zeppa di amori, dubbi, fraintendimenti, qualche nudo, gelosie, etc.

Come successo in Video Girl Ai, il talentuoso mangaka riesce a far uscire dalla pagine passione e sentimenti, per quanto I’s non riesca a raggiungere il livello, eccellente, del suo predecessore, risultando comunque un fumetto di buon livello.

Lo stile grafico è ottimo, i personaggi sono ben caratterizzati e si ricordano volentieri, la trama mantiene viva l’attenzione del lettore.

Forse un po’ troppo i contorsionismi mentali dei protagonisti, Seto in primis, che si vorrebbero dipingere come figlie conseguenza dell’insicurezza ma che a volte risultano eccessivi.
Ad ogni modo, I’s è un manga che sicuramente non deluderà i fan di Masakazu Katsura.

Fosco Del Nero



Titolo: I’s (Aizu).
Genere: manga, commedia, sentimentale.
Autore: Masakazu Katsura.
Anno: 1997-1999.
Voto: 7.5.
Dove lo trovi: qui.