Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

martedì 18 agosto 2009

High school debut - Kazune Kawahara (manga)

Nuovo manga proposto su Cinema e film, proposto nel vero senso della parola, dato che non si tratta di una vera e propria recensione, dal momento che, come in casi precedenti (Wingman, Kiss of voice, Sempre più blu, Miyuki, Wedding peach), del presente fumetto ho letto solo il primo volumetto (ho comprato una decina di “numeri uno” a caso per tentare la sorte).

Stavolta il prescelto è Hign school debut, manga disegnanto dal 2003 da Kazune Kawahara e tuttora in corso di pubblicazione in Giappone (con l’Italia, nella persona della Star Comics, che segue a ruota).

Preciso in apertura che non conoscevo né manga né autore, e che l’acquisto era proprio “al buio”.

Ecco in sintesi la storia su cui si basa High school debut.
Haruna Nagashima è una studentessa un po’ particolare: fino a questo momento, infatti, ha pensato solo alla scuola e allo sport (è un’ottima atleta di softball), mentre ha completamente trascurato altre cose, come moda, shopping e ragazzi.

Arrivata nella scuola superiore, però, decide che è il momento di trovarsi un ragazzo, e che, dunque, è il momento anche di migliorare il suo aspetto, posto che da sola proprio non sa vestirsi.

Non riuscendo da sola nell’ “impresa”, chiede aiuto a Yo Komiyama, un ragazzo del secondo anno molto popolare e dallo spiccato gusto estetico.
Yo prima rifiuta, ma poi cambia idea, prendendola sotto la sua ala protettrice… a condizione che lei non si innamori di lui.

Nelle vicende entrano anche Mami, amica Haruna, nonché Fumiya, Asami e Asaoka, amici invece di Yo.

Come intuibile, la trama del manga è molto leggera, come leggero è il tono generale della storia (stringi stringi, è una commedia adolescenziale che si basa sul gusto nel vestire!), tuttavia…

Tuttavia, High school debut ha un suo perché, e il fumetto si fa leggere volentieri.
Merito forse di un tratto grafico vivace e gradevole, assai espressivo tanto nei personaggi quando nel contorno.
O forse dei personaggi principali, che incuriosiscono.
O ancora, dal tono spigliato e divertente.

Non a caso, tra i numeri uno fin qui proposti, Hign school debut è uno dei due (l’altro è Miyuki di Mitsuru Adachi) che a mio avviso varrebbe la pena di continuare a leggere (e infatti forse lo farò); non ha certo lo spessore del capolavoro, ma del buon prodotto sì.
Nel caso lo abbiate letto tutto o in buona parte, fatemi sapere cosa ne pensate.

Fosco Del Nero



Titolo: High school debut (Koukou debut).
Genere: commedia, sentimentale.
Autore: Kazune Kawahara.
Anno: 2003 - in corso.
Voto: 6.5.
Dove lo trovi: qui.