Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

giovedì 20 agosto 2009

Nana - The movie - Otani Kentaro (film sentimentale)

Sono secoli ormai che non recensisco un film giapponese, con l’assenza dell’Oriente che è stata nel mentre attenuata da qualche anime o qualche manga.

Ma l’ultimo film con attori in carne e ossa dista ormai cinque mesi, e peraltro non era proprio un grandissimo film (The machine girl… non guardatelo).

Ritorno a una delle mie passioni, il cinema giapponese (e orientale in generale), con questo Nana - The movie, film ispirato a un manga di grande successo, tanto grande da aver generato, per l’appunto, una trasposizione cinematografica (a cui ha fatto seguito anche un sequel).

Preciso come prima cosa di non conoscere l’omonimo manga, e di non poter dunque effettuare un raffronto tra fumetto e film; tuttavia, pare che l’adattamento sia stato molto fedele, tanto nell’atmosfera del racconto, quanto nei caratteri dei personaggi, pur nella limitazione ovvia data dai tempi cinematografici (difficile far rientrare in un solo film un manga di decine di volumetti, o un romanzo di 500 pagine).

Ad ogni modo, ecco la trama di Nana - The movie: Nana Komatsu e Nana Osaki hanno in comune due cose: il nome e il treno scelto per andare a Tokio.
Quanto all’estetica e al carattere, le due sono veramente l’una agli antipodi dell’altra, con Nana Komatsu ragazza femminile e dolce, e Nana Osaki rocker tutta d’un pezzo.

Le due si perdono di vista dopo il viaggio in treno, ma il destino le farà rincontrare in fretta, tanto che le due finiranno per condividere un appartamento.

Altra cosa in comune tra di loro: una storia d’amore difficile, la prima col volubile Shinji e la seconda col lontano Ren, che ha lasciato il gruppo rock dei Blast, in cui suonava anche la ragazza, per il più noto gruppo dei Trapnest, già molto famosi a Tokyo e in tutto il Giappone.

Le due Nana, pur nella loro enorme diversità, finiranno per farsi da spalla a vicenda, col film che oscilla tra drammatico, commedia e sentimentale.

I pro di Nana - The movie sono:
- dei personaggi ben caratterizzati,
- fotografia e costumi piuttosto curati.

I contro, invece:
- alcuni spunti poco credibili (per esempio, perché Nana e Ren non continuano la loro storia anche a distanza se il loro amore era così forte??),
- è vero che la storia si fa seguire bene, ma comunque la trama non è certo un capolavoro di originalità o di inventiva.

In definitiva, Nana - The movie è un discreto film, che io ho apprezzato abbastanza e che probabilmente piacerà agli appassionati del manga o del cinema giapponese in generale.

Fosco Del Nero



Titolo: Nana - The movie (Nana).
Genere: commedia, sentimentale.
Regista: Otani Kentaro.
Attori: Aoi Miyazaki, Hiroki Narimiya, Mika Nakashima, Saeko, Ken'ichi Matsuyama, Yuna Ito, Momosuke Mizutani, Tomoki Maruyama, Tetsuji Tamayama, Anna Nose, Takehisa Takayama, Ryuhei Matsuda.
Anno: 2005.
Voto: 6.5.
Dove lo trovi: qui.