Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

mercoledì 28 febbraio 2018

Più forte, ragazzi! - Giuseppe Colizzi (film commedia)

La recensione odierna è dedicata a Più forte, ragazzi!, il sesto film della coppia Bud Spencer-Terence Hill sui sedici che hanno girato insieme, da Dio perdona… io no! a Botte di Natale.

I due sono ancora piuttosto giovani, e si vede, mentre è da notare che questo è il primo film di genere non western: Più forte, ragazzi! ha dunque segnato un cambio di passo, aprendo un nuovo filone in quello della fortunata coppia. Dopo il "western all’italiana", ecco quindi il "filone esotico", con vari film ambientati quando in Africa, quando in Sud America. Sarebbe seguito poi il terzo filone, quello dei "film metropolitani", genere che peraltro è il mio preferito dei tre.

Ma veniamo a Più forte, ragazzi!, film del 1972, segnalando intanto il regista: è colui che ha lanciato la coppia, dirigendo i suoi primi tre film: Dio perdona... io no!, I quattro dell'Ave Maria, La collina degli stivali... secondo opinione assai diffusa i meno belli tra tutta la filmografia della coppia, ma intanto il merito del lancio va a lui.

E passiamo ora alla trama: siamo in Sud America, e precisamente ci muoviamo fra Colombia e Brasile, zona di traffici aerei di Salud e Plata, due amici piloti di velovoli.
I due un bel giorno, partiti con lo scopo di simulare un incidente aereo in modo da intascare i soldi dell’assicurazione, cadono davvero, finendo in una zona della giungla in cui tale Mister Ears fa il bello e il cattivo tempo: tutti lì lavorano per lui, dai piloti fino ai cercatori di pepite, e quelli che si sono ribellati hanno fatto una cattiva fine.
Va da sé che Salud e Plata si metteranno in proprio, sfidando per l’appunto il signore in questione, che dal canto suo manderà i suoi sgherri a regolare i conti.

Il film non è manco iniziato, e già c’è una scazzottata per motivi imprecisati, per cui l’elemento tipico delle botte certamente non manca.
Tuttavia, Più forte, ragazzi! rispetto agli altri film della coppia è un po’ più serio e meno  umoristico-leggero-faceto… evidentemente questa era l’impronta del regista, e senza dubbio è stata l’impronta meno gradita ai fan di Bud & Terence, che viceversa senza dubbio hanno apprezzato di più un regista come E.B. Clucher (Lo chiamavano TrinitàContinuavano a chiamarlo Trinità,  I due superpiedi quasi piattiNati con la camicia).

Inoltre, nel film qualcosa stona: probabilmente la scelta dei tempi, compresi i cambi di ambientazione e di scena, non è efficace.
Anche il commento sonoro a volte sembra inopportuno, nonostante il solito buon contributo degli Oliver Onions-Fratelli De Angelis.

Detto questo, rimane il fatto che Più forte, ragazzi! è un buon film: interessante, particolare, sufficientemente divertente, e peraltro con uno dei migliori personaggi coprotagonisti di tutta la filmografia di Bud & Terence, ossia il Matto, quel Cyril Cusack apparso in produzioni di alto livello come Harold & Maude, Fahrenheit 451Orwell 1984, Gesù di Nazareth… curiosamente, tutti film con un grande significato esistenziale.

Insomma, Più forte, ragazzi! non sarà il miglior film della coppia italiana più famosa di sempre, però ha i suoi meriti.

Fosco Del Nero



Titolo: Più forte, ragazzi!.
Genere: commedia, azione.
Regista: Giuseppe Colizzi.
Attori: Bud Spencer, Terence Hill, Cyril Cusack, Reinhard Kolldehoff, Ferdinando Murolo, Alexander Allerson, Riccardo Pizzuti, Michel Antoine, Antoine Saint-John, Marcello Verziera.
Anno: 1972.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.