Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

domenica 27 settembre 2009

Scrapped princess - Soichi Masui (anime)

Di recente, come sa chi segue il blog da almeno un po’ di tempo, ho recensito dei manga pur senza averli letti nella loro interezza, ma basando il mio giudizio solo sul primo volumetto.

Questo per due diversi motivi:
- un episodio è comunque sufficiente per dare un giudizio di base (con la precisazione ovviamente che la recensione su di esso si basa),
- la recensione di un prodotto di cui non si è continuata la lettura o la visione è comunque utile, se non altro per il voto negativo, che può risparmiare un po’ di tempo perso agli eventuali lettori.

Il mio motto, specie per i prodotti che hanno una loro continuità (fumetti, serie tv, etc), è “solo il meglio”, ragion per cui, come altre volte ho detto, anche una mera sufficienza non è per me sufficiente per andare avanti.

È questo il caso di Scrapped princess, una serie animata tra commedia, fantasy e drammatico di 24 episodi, basata sulle novel di Ichiro Sakaki e diretta poi in versione anime da Soichi Masui nel 2003.

Il personaggio centrale è Pacifica Casull, una ragazzina di nobili origini e al centro di un’oscura profezia nel regno di Linevan: secondo essa la giovane avrebbe portato grandi sciagure a tutto il mondo nel momento del compimento dei suoi sedici anni.
Per questo motivo, molti sono intenzionati ad ucciderla.

A proteggerla, viceversa, Shannon, abile guerriero, e Raquel, altrettanto abile strega, con i quali Pacifica ha un rapporto di amore-odio quasi fraterno (piuttosto viziata, si lamenta parecchio, ma in realtà tiene molto a loro).

Da sottolineare che Scrapped princess è ambientato in un imprecisato futuro, ritornato ad un livello tecnologico similmedievale a seguito di una grave guerra di livello globale.
L’ambientazione, infatti, è data dal tipico connubio magia-medioevo-fantasy.

Quanto al genere, la storia, tecnicamente drammatica, è in realtà pervasa da molti momenti da commedia, elemento che, alla fin fine, risulta persino prevalente.

Come detto, di Scrapped princess ho visto finora solo il primo episodio, giudicandolo decente ma non meritevole, almeno per il momento, di prosecuzione.
Né i personaggi, né la storia, né i dialoghi, né il livello tecnologico dell’anime, difatti, mi hanno impressionato.

Se, tuttavia, voleste darci un’occhiata, fatelo pure, specialmente se siete appassionati del genere anime-fantasy.

Fosco Del Nero



Titolo: Scrapped princess (Sukurappudo purinsesu).
Genere: anime, commedia, fantastico, fantasy, drammatico.
Regista: Soichi Masui.
Anno: 2003.
Voto: 6.
Dove lo trovi: qui.