Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

martedì 13 gennaio 2009

Match point - Woody Allen (film drammatico)

Match point è l'ennesimo film di Woody Allen recensito, peraltro anch’esso facente parte, insieme a Scoop (2006) e Sogni e delitti (2007), del trittico di film girato fuori dagli Usa e di genere particolare rispetto alle passate produzioni del regista ebreo.

Infatti, Allen si è repentinamente spostato dalla commedia brillante e arguta, di cui è sempre stato un fiero esponente, al genere drammatico.
Nei suoi ultimi film, infatti, non mancano mai omicidi, tradimenti, ambizioni illecite.

Match point (il primo del trittico essendo stato girato nel 2005) è stato senza dubbio il film più apprezzato di tale nuova tendenza alleniana.

Devo però dire che preferivo, e di gran lunga, il Woody Allen vecchia maniera, veramente unico nel suo genere, mentre trovo questi drammi esistenziali in cui confluiscono ambizione sociale, inganno e violenza veramente fiacchi e persino piuttosto banali.

Per di più, praticamente negli ultimi film (tranne, in parte, Scoop) è scomparso il tratto saliente del regista: ossia l’umorismo arguto e dissacrante, ridotto a pallida e fumosa riflessione sulla fallacità e sulla casualità della vita umana.

E non basta la presenza nel film di una vedette come Scarlett Johansson, sorta di nuova musa del regista americano, per sollevarne le sorti.
Tanto più che persino la morale di fondo, per cui nella vita tutto sarebbe casuale o quasi, similmente alla pallina da tennis che prende il nastro e può cadere di qua o di là indifferentemente, lascia molto perplessi… per non dire che è una semplificazione ridicola dell'esistenza, e che peraltro annulla meriti, qualità e determinazione.

Ma al di là delle considerazioni filosofiche, semplicemente a mio avviso Allen si è snaturato.

Alla fine Match point è un discreto film drammatico, ma nulla più: il mio consiglio è di vedervi piuttosto i più vecchi e decisamente più ispirati Manhattan o Amore e guerra.

Fosco Del Nero



Titolo: Match point (Match point).
Genere: drammatico.
Regista: Woody Allen.
Attori: Jonathan Rhys-Meyers, Scarlett Johansson, Emily Mortimer, Brian Cox, Matthew Goode, Ewen Bremner, Penelope Wilton.
Anno: 2005.
Voto: 6.
Dove lo trovi: qui.