Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

domenica 21 giugno 2009

A qualcuno piace caldo - Billy Wilder (film commedia)

Quest’oggi recensisco un’altra storica commedia made in Usa, che ovviamente conoscevo di nome, ma che non avevo mai avuto il piacere di guardare: parlo di A qualcuno piace caldo, film del 1959 con Tony Curtis, Jack Lemmon e Marilyn Monroe.

Al grande successo di pubblico il film ha unito quello della critica, con varie nomination e vittorie negli Oscar, nei Golden Globe, nonché l’inserimento in diverse classifiche dei migliori film di tutti i tempi.

Dico subito una cosa: A qualcuno piace caldo mi è piaciuto, ma senza esagerare.
Giusto per dirla tutta, ho preferito altre commedie del passato viste di recente, da Hollywood party a Il dottor Stranamore, da Casino royale a Operazione sottoveste (le prime tre con Peter Sellers come protagonista).

Ad ogni modo, ecco la trama di A qualcuno piace caldo: Joe (Tony Curtis) e Jerry (Jack Lemmon) sono un sassofonista e un contrabbassista che, involontari testimoni di un omicidio di Al Capone nella New York del 1929, sono costretti a fuggire dalla città.

Lo fanno recandosi a Miami, sotto le mentite spoglie di due suonatrici donne, visto che quello era l’unico ingaggio disponibile al momento e loro erano al verde.

Così, i loro nomi si trasformano in Josephine e in Daphne, ma, soprattutto, così hanno l’occasione di conoscere Zucchero Kowalczyk (Marilyn Monroe), che attirerà ben presto le attenzioni dei due per la sua bellezza e la sua ingenua spontaneità.

Da tali premesse segue, e non avrebbe potuto essere diversamente, una commedia degli equivoci molto ricca di situazioni umoristiche, che inevitabilmente strizza l’occhio al sesso, che è stracolma di ambiguità e che, come peraltro intuibile fin dall’inizio, si conclude con un lieto fine in stile buoni sentimenti.

Da sottolineare, peraltro, la battuta conclusiva del film: "Well, nobody's perfect" (Beh, nessuno è perfetto), considerata una delle più efficaci battute del cinema Usa.

Ottime prove in recitazione dei tre attori protagonisti, Tony Curtis, Jack Lemmon e Marilyn Monroe.

In definitiva, A qualcuno piace caldo è un classico da vedere,vivace e divertente, anche se forse meno importante di quanto le “classifiche” lascerebbero intendere.

Fosco Del Nero



Titolo: A qualcuno piace caldo (Some like it hot).
Genere: commedia, comico, sentimentale.
Regista: Billy Wilder.
Attori: Tony Curtis, Jack Lemmon, Marilyn Monroe, Pat O'Brien, George Raft, Nehemiah Persoff, Joe E. Brown, Billy Gray, Joan Shawlee, Dave Barry, George E. Stone, Mike Mazurki, Beverly Wills.
Anno: 1959.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.