Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

domenica 26 luglio 2009

American pie 3 - Il matrimonio - Jesse Dylan (film comico)

Dopo American pie e American pie 2, ecco il terzo film della serie: American pie - Il matrimonio.

Giacché ho rivisto il primo, infatti, ne ho approfittato per fare il tour completo, così peraltro ne approfitto per abbassare un po’ il tono del sito… ché non se ne poteva più di classici degli anni 60 o di film impegnati.

Tra l’altro, come ho avuto modo di dire in precedenza, non credo che il genere comico, nel cinema o nella letteratura, sia sinonimo di bassa qualità, e, anzi, ho visto e letto capolavori di umorismo e di satira, ben al di sopra di molti altri prodotti “seri” (un esempio su tutti: Guida galattica per gli autostoppisti, libro di Douglas Adams da cui è stato tratto l’omonimo film).

Mi accosto dunque ai film comici, e persino a quelli demenziali, con un approccio molto aperto, pronto tanto al divertimento quanto a eventuali frasi, concetti o situazioni profonde.

Oddio, in American pie non è che si discetti dei massimi sistemi, e certamente ciò che conta è più che altro il divertimento… e il divertimento c’è, a volte volgare e terra terra e altre volte (un poco) più sofisticato…

Per dirla in soldoni, da un lato abbiamo Stifler e dall’altro Finch, dicotomia particolarmente forte in questo terzo episodio della serie, American pie - Il matrimonio, in cui peraltro l’uno si traveste dall’altro e viceversa con l’obiettivo di conquistare una ragazza.

Per il resto, i soliti personaggi, da Jim a Michelle, passando per Kevin, il padre di Jim, etc.
Sparisce invece dalla storia Oz, altrimenti noto come Gnoccbuster (in realtà l’unico che lo chiamava così era Steven Stifler).

Ad ogni modo, ecco la trama: Jim e Michelle, la nota suonatrice di flauto, decidono di sposarsi, con tutto quello che ne consegue: fidanzamento, addio al celibato, cerimonia di matrimonio, etc.

Protagonista centrale, decisamente più che negli altri episodi: lo Stiffmeister, vero tornado combinaguiai.

Che dire del film in sé?
A mio avviso American pie - Il matrimonio è un gradino sotto i due predecessori, forse perché eccessivamente confusionario, o perché, alla fine della fiera, propone per buona parte i cliché dei precedenti film.
Tuttavia, fa ridere abbastanza, che poi è quel che conta per un film comico.

Discreto, dunque.

Fosco Del Nero



Titolo: American pie 3 - Il matrimonio (American wedding).
Genere: comico, commedia.
Regista: Jesse Dylan.
Attori: Jason Biggs, Seann William Scott, Thomas Ian Nicholas, Eddie Kaye Thomas, Alyson Hannigan, Eugene Levy, Molly Cheek, January Jones, , Deborah Rush, Eric Allan Kramer, Amanda Swisten Fred Willard, Angela Paton.
Anno: 2003.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.