Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

mercoledì 6 aprile 2016

Arrugas - Rughe - Ignacio Ferreras (film drammatico)

Non mi ricordo come ero arrivato al film Arrugas - Rughe, film d’animazione spagnolo del 2011… sta di fatto che ci sono arrivato e me lo sono visto.

Si tratta di un film d’animazione in 2D, basato sul romanzo grafico omonimo di Paco Roca, che già dal titolo fa intuire di essere dedicato al mondo degli anziani, come difatti è…

… ma attenzione, e non inganni l’animazione, spesso associata a prodotti teneri, giacché Arrugas - Rughe è un film che non fa sconti, che è attraversato da una buona dose di cinismo, e che propone situazioni di vita davvero difficili.

Ecco in breve la trama, che aiuterà a comprendere il quadro generale: Emilio è un ex direttore di banca, il quale, tra l’età e qualche problema, viene infine sistemato dal figlio e dalla nuora, con cui viveva, in un ospizio.

L’ospizio in questione, si viene a sapere presto, è strutturato in due piani: al piano terra gli anziani indipendenti, e al piano superiore quelli non autosufficienti, che per essere maggiormente gestibili finiscono per essere imbottiti di farmaci e dunque vivono in stato vegetativo o quasi.

La regia ci risparmia le riprese del secondo piano, se non per brevissime scene, ma in compenso ci mostra la paura di finirci che hanno "quelli di sotto".

Nell’ospizio, Emilio farà amicizia con Miguel, uomo sveglio ma che sembra anche piuttosto cinico e disilluso, che lo chiama per tutto il tempo “Rockefeller”. Ma sarà un rapporto travagliato: un po’ perché ad Emilio, uomo onesto e tutto d’un pezzo, non piace che Miguel si approfitti dei membri dell’ospizio meno lucidi, un po’ perché a un certo punto iniziano a sparirgli delle cose: il portafoglio, l’orologio…

Arrugas è un film sulla morte, sulla degenerazione del corpo fisico, sulla paura, sulla tristezza e sulla solitudine… il che non è certo troppo invitante, ma non mancano in esso dei momenti di dolcezza ed affetto, nonché alcuni sprazzi di bellezza, specialmente nelle scene “fuori porta”: ricordi d’infanzia, paesi natii, scene di passata felicità, nonché la maturazione interiore di Miguel, che pian piano prende il posto di protagonista del film, o comunque se lo scambia con Emilio quasi fosse una staffetta.

Nel complesso, Arrugas- Rughe è un film che si può vedere: propone molta tristezza, è vero, ma anche una certa dose di bellezza… ed è facile che ispiri tenerezza, per continuare la rima.
Preciso che l’ho visto in lingua originale, lo spagnolo, e che tale doppiaggio mi è piaciuto molto, mentre non so che lavoro è stato fatto con l’italiano.

Fosco Del Nero



Titolo: Arrugas - Rughe (Arrugas).
Genere: drammatico, animazione.
Regista: Ignacio Ferrera.
Anno: 2011.
Voto: 6.
Dove lo trovi: qui.