Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

martedì 17 giugno 2008

Velocità massima - Daniele Vicari (film commedia)

Velocità massima è il lungometraggio di esordio per Daniele Vicari, realizzato a partire da un documentario da lui stesso prodotto sull'ossessione per le auto degli italiani.

E difatti le auto sono l'argomento centrale di questo film: Stefano interpretato da Valerio Mastandrea (Tutta la vita davanti, N - Io e Napoleone), è un meccanico proprietario di una scalcinata officina, che prende in prova un giovane diciassettenne, Claudio, tanto silenzioso quanto abile coi motori.

I due, anche per soddisfare la passione di Stefano, accanito frequentatore delle corse clandestine a Roma (che si svolgono all'Obelisco), iniziano a lavorare su una macchina, per renderla il più possibile competitiva...
Stefano vuole al contempo vincere la gara che si svolgerà di lì a poco e dare una lezione a Fischio, altro accanito corridore, sostenuto però più dai soldi che non dall'abilità coi motori.

E i soldi sono un altro punto centrale del film, tra debiti, viaggi programmati e affitti non pagati.
Macchine... soldi... cosa manca?

Esatto: le donne, l'altro pezzo del puzzle.
Donne e motori, gioie e dolori?
In un certo senso Velocità massima sembra confermare questo detto, con l'attraente Giovanna, ragazza di Fischio, di cui si invaghisce il giovane Claudio... e con lo stesso Stefano che non sta a guardare.

Il giudizio su Velocità massima non è del tutto positivo: è pur vero che si lascia seguire facilmente, e che offre un affresco interessante sulla realtà sommersa delle corse clandestine, ma è anche vero che la storia è piuttosto banale, così come banali sono i cliché proposti (la sfida tra gli eroi di turno, i litigi per una donna, etc).
Anche il finale sembra piuttosto forzato e non convince appieno.

Tuttavia, se foste degli appassionati di film su macchine e motori, Velocità massima potrebbe piacervi.
Buona la recitazione di Valerio Mastandrea.

Fosco Del Nero



Titolo: Velocità massima.
Genere: commedia, drammatico.
Regista: Daniele Vicari.
Attori: Valerio Mastandrea, Cristiano Morroni, Alessia Barela, Massimiliano Varrese.
Anno: 2002.
Voto: 5.
Dove lo trovi: qui.