Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

martedì 24 aprile 2012

Tutte le manie di Bob - Frank Oz (film commedia)

Bill Murray è sempre stato uno dei miei attori preferiti, e anzi mi rammarico che al di là di alcuni grandi successi e grandi capolavori (Ghostbusters, Ricomincio da capo, Sos fantasmi) abbia lavorato poco.

Tra gli altri suoi film da protagonista ho visto Ghostbusters 2, Tootsie, Polpette, Osmosis Jones e Lost in translation, mentre nell’ultimo decennio egli è apparso più che altri in picoli ruoli, spesso associati a film d'autore o comunque a produzioni particolari, come: I Tenenbaum, Benvenuti a Zombieland, Ember - Il mistero della città di luce, o anche il più vecchio La piccola bottega degli orrori.

A questi titoli si affianca oggi Tutte le manie di Bob, film diretto da Frank Oz (Dark crystal, La piccola bottega degli orrori, Funeral party, In & out) nel 1991, ossia negli anni d’oro di Bill Murray.

Il film è tratto da un racconto, e rappresenta il tormentato rapporto tra Bob Wiley e il suo nuovo analista, il dottor Leo Marvin, colpevole di averlo assecondato più dei suoi numerosi colleghi che lo hanno preceduto nell’ingrato incarico di lavorare con un nevrotico fobico di tale portata.

Bob arriva persino a tallonare il suo analista in vacanza con la famiglia, molestandolo prima per telefono e poi di persona una volta scoperto il luogo. Curiosamente, Bob pare essere piuttosto simpatico alla moglie e ai figli del dottor Marvin, il quale ci metterà ben poco ad iniziare a odiarlo, pur dovendo fare buon viso a cattivo gioco…

Tutte le manie di Bob ha avuto un buon successo, ed è valso a Bill Murray, autore di numerose improvvisazioni (come suo solito, tanto che la sceneggiatura del film è stata scritta a posteriori per tenerne conto!), anche se poi non è rimasto nella memoria come un gran film.

E in effetti non lo è, devo dire con tutta onestà nonostante la mia grande simpatia per Bill Murray: spesso fa sorridere, ogni tanto fa ridere, ma è ben lontano dai livelli umoristici o anche metaforici di Ricomincio da capo o Ghostbusters, rimanendo più che altro una serie di gag visive e verbali.
In più, non si distingue nemmeno per virtuosismi estetici o sonori.

Siamo dunque appena al di sotto della soglia di sufficienza, col film che è consigliato solo ai grandi fan di Murray.

Fosco Del Nero



Titolo: Tutte le manie di Bob (What about Bob?).
Genere: commedia, comico.
Regista: Frank Oz.
Attori: Bill Murray, Julie Hagerty, Richard Dreyfuss, Charlie Korsmo, Kathryn Erbe, Tom Aldredge, Susan Willis.
Anno: 1991.
Voto: 5.5.
Dove lo trovi: qui.