Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

domenica 22 marzo 2009

Cresceranno i carciofi a Mimongo - Fulvio Ottaviano (film commedia)

Consigliatomi da un amico, Cresceranno i carciofi a Mimongo è una vera rivelazione.
Tanto da farmi sorprendere per il fatto che un ottimo film italiano come questo sia rimasto a me, ma suppongo a quasi chiunque, sconosciuto per ben molti anni (il film è del 1996), mentre altri film dello stivale, ben più scarsi, sono emersi dalla massa per chissà quale forza centrifuga.

Cresceranno i carciofi a Mimongo è un film assolutamente a basso costo, e peraltro si presenta con un bianco e nero d’altri tempi, tanto da ingannare sulla sua anzianità.
I volti di alcuni attori conosciuti, tuttavia (Valerio Mastandrea, Daniele Liotti, Rocco Papaleo, i primi due protagonisti e il secondo in una piccola parte), aiutano a inquadrarlo ancora prima di conoscere l’anno ufficiale di produzione.

Sostanzialmente, si tratta di una commedia con qualche venatura drammatico-esistenzialistica tipica del filone giovanile-adolescenziale. Per la precisione, i protagonisti sono dei giovani, in parte studenti e in parte lavoratori, in parte alla ricerca di un lavoro e in parte assolutamente dediti alla pigrizia e ad attività più triviali.
Sergio (Daniele Liotti), in particolare, cerca un lavoro, mentre suo fratello Enzo (Valerio Mastandrea) pare decisamente più attratto dal mondo femminile, nonché dal farsi mantenere dai genitori.

Nella vita di Sergio vi sono altre due presenze importanti: l’ex fidanzata Rita (la bella e brava attrice e cantante Francesca Schiavo), di cui è ancora innamorato ma che sta per sposare un altro, ed Ermanno Lopez, autore di una guida per chi cerca lavoro, che Sergio cerca di attuare punto su punto.
La voce fuori campo di Ermanno Lopez, peraltro, è quella di Piero Chiambretti, e dà un tono vivace all'intera storia.

Cresceranno i carciofi a Mimongo è questo, tra momenti tristi e momenti allegri.
Ma, al di là di eventi e definizioni, esso è un film che ha un sapore un po’ speciale, fatto di spontaneità e di semplicità, che si respirano per tutta la durata della pellicola.
Col senno di poi, è a dir poco curiosa la colonna sonora fatta con le le voci di Jovanotti e J-Ax, con i loro testi di critica all'uniformità e alle convenzioni sociali, poi divenuti simbolo di quella stessa omologazione e massificazione culturale (il primo che partecipa "a un summit segreto, privato, molto esclusivo, a cui erano state invitate le persone più importanti del pianeta per decidere il futuro" e il secondo che ormai è di casa in tv e che ha al suo attivo prestigiose collaborazioni come quella con Fedez).

In conclusione, pur senza essere un capolavoro, Cresceranno i carciofi a Mimongo è un bel film, dal sapore giovanile e un po' retrò.

Fosco Del Nero



Titolo: Cresceranno i carciofi a Mimongo (Cresceranno i carciofi a Mimongo).
Genere: commedia.
Regista: Fulvio Ottaviano.
Attori: Valerio Mastandrea, Daniele Liotti, Francesca Schiavo, Rocco Papaleo, Piero Natoli, Simona Marchini, Rocco Mortelliti, Christopher Buchholz, Francesco Siciliano, Patrizia Pezza, Francesca Ponziani.
Anno: 1996.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.