Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

venerdì 20 marzo 2009

Il pianeta verde - Coline Serreau (film commedia)

Il film che recensisco oggi è decisamente particolare (ma ormai suppongo che i miei lettori si saranno abituati a recensioni di “film un po’ particolari”): parlo de Il pianeta verde.

Intanto, comincio col dire che si tratta di un film francese del 1996, diretto da Coline Serreau e di genere surreale-fantastico.
Non è certamente il primo film francese che compare su Cinema e film, e anzi ci sono già passati vari La cena dei cretini, Una top model nel mio letto, Il favoloso mondo di Amelie, Lezioni di felicità, etc.

In particolare, ho visto Il pianeta verde dietro suggerimento di un’amica… e il suggerimento si è rivelato azzeccato, posto che si tratta a mio avviso di un film profondo e divertente.

Ecco in breve la sua trama: Mila è una giovane vedova che vive con i suoi quattro figli sul "pianeta verde", una sorta di oasi ecologica i cui abitanti vivono in pieno accordo con la natura e hanno raggiunto un livello di sviluppo mentale e spirituale notevole.

Tra le altre cose, essi possono comunicare telepaticamente, con il semplice ausilio dell’acqua.

Una volta all’anno, e questa è la scena iniziale, la comunità si riunisce per fare il punto della situazione e per mandare i suoi inviati nei vari pianeti al fine di monitorarne lo sviluppo sociale.
Sulla Terra, sfortunatamente, non ci vuole andare nessuno, data la fama negativa del posto, violento, sporco e invivibile.

Alla fine, Mila si offre volontaria, e nella Parigi di oggi sarà protagonista di numerose scene divertenti, spesso giocate sull’ambiguità di ciò che per noi è realtà, mentre per Mila è un’assurdità incomprensibile.
E devo dire che spesso le osservazioni della donna sono ineccepibili…

Sostanzialmente, dunque, lo spunto del film è di tipo sociologico, quasi spirituale persino (specialmente l’incipit del film sa molto di spunto new age), mentre la storia poi si evolve in una commedia godibile e spigliata.

In conclusione, Il pianeta verde è un ottimo film, che può essere visto sia come ironico atto di accusa alla società odierna, sia come divertente (molto divertente) intrattenimento cinematografico.
Buona visione.

Fosco Del Nero



Titolo: Il pianeta verde (La belle verte).
Genere: commedia, fantastico, surreale.
Regista: Coline Serreau.
Attori: Vincent Lindon, Coline Serreau, Philippine Leroy-Beaulieu, Marion Cotillard, James Thierree, Samuel Tasinaje, Catherine Samie, Claire Keim.
Anno: 1996.
Voto: 8.
Dove lo trovi: qui.