Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare.

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te.

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno.

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi che il mondo cambi, inizia a darti da fare tu stesso.

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

Corso di esistenza

domenica 8 novembre 2009

Honey and clover - Kenichi Kasai (anime)

La recensione odierna è dedicata a un’altra serie animata giapponese, una serie che è stata una bella sorpresa e di cui sono intenzionato a terminare le visione (finora difatti ho visto solo il primo episodio): Honey and clover.

Si tratta di una commedia giovanile di 26 episodi in totale, realizzata nel 2005 da Kenichi Kasai e a sua volta basata su un manga del 2000 (Chika Umino).
Honey and clover peraltro ha vinto anche dei premi, a conferma della bontà della produzione.

I protagonisti della storia sono Yuuta Takemoto (19 anni), Takumi Mayama (21 anni) e Shinobu Morita (24 anni), tre giovani studenti di un istituto d’arte poveri in canna che convivono in un palazzo fatiscente.

Un bel giorno un loro professore presenta loro la sua nipote, Hagumi Hanamoto, una ragazzina di 18 anni che tuttavia sembra ancora più giovane della sua età.
Due dei tre si innamorano all’istante, mettendo in moto tutta una catena d’eventi (vi sono molti altri personaggi e, con Tizio che è innamorato di Caia che però stravede per Sempronio, i possibili triangoli sono parecchi)…

La storia è originale e vivace, per quanto lo spunto di alcuni squattrinati che vivono nel medesimo scalcinato dormitorio non è certo nuova nel panorama dei manga o anime giapponesi (si pensi al bellissimo Maison Ikkoku di Rumiko Takahashi).

I personaggi sono interessanti, e promettono di rimanere nella memoria dello spettatore, anche grazie a un tono generale divertente e ironico che lascia il segno.

Da sottolineare la regia e le scelte grafiche, innovative e di grande efficacia.
Non a caso sono arrivati dei riconoscimenti...

Insomma, Honey and Clover sembra proprio una serie animata interessante e meritevole di visione, che si merita pienamente un bel 7.

Un problema, ma da un certo punto di vista un vantaggio, è il fatto che l’anime non è stato importato in Italia, e dunque è visibile solo grazie all’ausilio dei sottotitoli (ma, in compenso, gratuitamente).

Fosco Del Nero



Titolo: Honey and clover (Honey and clover).
Genere: commedia, adolescenziale.
Regista: Kenichi Kasai.
Anno: 2005.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.

Il mondo dall'altra parte