Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

mercoledì 26 febbraio 2014

Push - Paul McGuigan (film fantastico)

Quando mi imbatto in un film originale sono sempre contento.
Push è uno di questi: si tratta di un film del 2009 di genere fantastico, con una trama piuttosto intricata e dei personaggi interessanti.

Ecco in breve la trama di Push: in un futuro prossimo vi sono delle persone con dei poteri paranormali: chi può prevedere il futuro (più o meno bene), chi può spostare gli oggetti con la forza del pensiero (più o meno bene), chi può manipolare le menti altrui (più o meno bene), chi può creare illusioni ottiche (più o meno bene), etc…

La storia si svolge ad Hong Kong, laddove si è nascosto un gruppo di persone esp che vuole sfuggire all’organizzazione governativa statunitense della Divisione, formata a sua volta da esp particolarmente dotati e allenati, che stanno dando la caccia a un farmaco in grado di potenziare i poteri degli esp in modo da renderli dei veri e propri soldati psichici.

Kira Hudson (Camilla Belle; 10.000 ac), manipolatrice mentale, è una ragazza sfuggita alla Divisione e ai suoi esperimenti, e rifugiatasi nell’enclave cinese, così come Nick Gant (Chris Evans; I fantastici quattro, London, Sunshine), telecinetico, e Cassie Holmes (la bravissima Dakota Fanning; La tela di CarlottaLa guerra dei mondi, New moon - Twilight 2), adolescente veggente.
Obiettivo dei tre: recuperare la valigetta contenente il potente farmaco prima della Divisione… e prima della Mafia cinese, anch’essa assai interessata all’oggetto in questione e assai ben messa in quanto a poteri mentali.

Il tutto in un gioco di profezie che vengono confermate o modificate dagli eventi, di scene d’azione, di macchinazioni e contromacchinazioni, in una sorta di grande partita a scacchi esp con tre contendenti e l’evoluzione della storia molto incerta.

Come intuibile, Push è un film molto vivace, tanto nella trama (con vari veggenti e manipolatori in azione), quanto nell’aspetto visivo-spettacolaristico (con tanti telecinetici e sterminatori, ossia coloro in grado di provocare lacerazioni fisiche grazie a una voce intensa e forte), e non annoia in nessun momento, un po’ per la componente fantastica, un po’ per la componente spettacolaristica, un po’ per la componente sentimentale, peraltro più tenera di quanto si potrebbe immaginare.

Inoltre è uno di quei film che dà allo spettatore la sensazione di essere sul posto, o comunque di guardare molto da vicino, e che poi, a giochi finiti, lascia un leggere senso di mancanza, come se si avesse voluto averne di più, sintomo inequivocabile di buon prodotto.

Insomma, a me Push è piaciuto; se vi va vedete se piace anche a voi.

Fosco Del Nero



Titolo: Push (Push).
Genere: fantastico, drammatico.
Regista: Paul McGuigan.
Attori: Chris Evans, Dakota Fanning, Camilla Belle, Cliff Curtis, Djimon Hounsou, Maggie Siff, Nate Mooney, Joel Gretsch, Neil Jackson, Scott Michael Campbell.
Anno: 2009.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.