Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

Corso di esistenza

martedì 3 novembre 2020

Star wars 8 - Gli ultimi jedi - Rian Johnson

Gli ultimi jedi è il secondo film della terza trilogia di Star wars, dopo Il risveglio della forza: è dunque l’ottavo episodio nel conteggio totale.
In cabina di regia stavolta abbiamo Rian Johnson, che avevo già recensito in Looper, ma che curiosamente ha una carriera pregressa davvero poco consistente, di appena tre film… curioso, per non dire sospetto, che gli sia stato assegnato un colossal ad alto budget come Gli ultimi jedi.

Davanti alla macchina da presa, invece, abbiamo i volti del precedente episodio: Daisy Ridley e John Boyega come nuovi protagonisti, Mark Hamill e Carrie Fisher tra i vecchi, più alcuni altri nomi famosi da segnalare, seppur in parti minori: Benicio Del Toro, ad esempio, o  Laura Dern, che non vedevo dai film di David Lynch (anche questo è sospetto, ma lasciamo stare).

Ecco la trama sommaria de Gli ultimi jedi: il film inizia con una battaglia spaziale tra il Primo Ordine e la Resistenza, con quest’ultima che cerca di distruggere un incrociatore stellare nemico ma che si vede attaccata, inseguita nell’iperspazio e a rischio di distruzione.
Nel frattempo, sul pianeta Ahch-To, Rey parla con Luke Skywalker e cerca di convincerlo a tornare in azione e ad addestrarla come jedi… mentre sia lei che il suo corrispettivo Kylo Ren, il quale peraltro è il figlio di Han Solo e della Principessa Leila, hanno dei dubbi sul proprio versante della forza.
In un altro posto ancora, Finn ha le sue avventure: dapprima pensa di scappare da tutto, ma poi conosce Rose e decide ancora una volta di combattere per la Resistenza. 

Detto della trama sommaria, ora commentiamo brevemente il film: dal mio punto di vista, Gli ultimi jedi è meglio de Il risveglio della forza per il semplice fatto che Il risveglio della forza era una super-minestra riscaldata della trilogia originale; se fossero state due saghe diverse, ci sarebbero stati gli estremi della denuncia per plagio.
Detto ciò, anche Gli ultimi jedi non mi ha colpito in modo particolare: ci sono azione, dinamismo, eventi e colpi di scena, ma nulla di notevole, e anzi molte cose della sceneggiatura lasciano perplessi: il ruolo ridicolo del Generale Hux, peraltro giovanissimo; la figura del Leader Supremo Snoke, ugualmente naif e piuttosto stupida per come va a finire; il personaggio poco convincente di Kylo Ren, la storia banale dell’addestramento fallito tra Luke e Kylo; i soliti pilota di caccia stellari impulsivi che fanno di testa loro (Poe Dameron è la versione moderna e giovanile di Han Solo: altra minestra riscaldata).

Inoltre in generale al film manca un certo lirismo di fondo, presente invece nella prima trilogia e in parte anche nella seconda, nonostante anche questo ottavo episodio contenga alcune frasi ispirate e di valore (sovente al di là della scene che le contiene, e alcune notevoli), come quelle che seguono e che chiudono la recensione, la quale rimane come detto piuttosto tiepida: la mia sensazione è che questa terza trilogia sia diretta a mostrare alle nuove generazioni di ragazzini la saga di Star wars, con temi molto simili a quelli della trilogia originale ma in modo assai più dinamico e modaiolo: il che non rende i film pessimi (questo ha la sufficienza, per esempio), ma svilisce la saga nel suo complesso.

“Perché sei qui?”

 “La Forza non è un potere che hai, è l’energia tra tutte le cose viventi; una tensione, un equilibrio che mantiene unito tutto l’Universo.”

“Respira, respira, espandi le tue sensazioni.”

“Io cerco qualcuno che mi mostri il mio posto in tutto questo.”

“Lascia morire il passato.
Uccidilo se necessario.
È il solo modo per diventare ciò che devi.”

“Il fallimento è il più grande maestro.”

“Vivi libero, non schierarti.”

“Completa il tuo addestramento e adempi il tuo destino.”

“Tu non hai posto in questa storia: tu vieni dal niente, sei niente.”

Fosco Del Nero



Titolo: Star wars 8 - Gli ultimi jedi (Star wars 8 - The last jedi).
Genere: fantascienza, azione.
Regista: Rian Johnson.
Attori: Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Andy Serkis, Lupita Nyong'o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie, Kelly Marie Tran, Laura Dern, Benicio Del Toro, Peter Mayhew. 
Anno: 2017.
Voto: 6.
Dove lo trovi: qui



Il mondo dall'altra parte