Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

giovedì 17 luglio 2014

Le donne del 6° piano - Philippe Le Guay (film commedia)

Adoro l’umorismo e la leggerezza delle commedie francese, e ugualmente adoro l’energia e la vitalità delle attrici spagnole… non potevo dunque non adorare anche Le donne del 6° piano, film diretto nel 2011 da Philippe Le Guay che mescola questi due elementi.

E li colloca nella Parigi del 1960, allorquando era di moda per le famiglie bene della capitale francese avere una domestica spagnola.

A codesta moda si adeguano anche Jean-Louis Joubert e sua moglie Suzanne, prendendo la giovane María Gonzalez al posto della più navigata Germaine, dimissionaria per via dei continui litigi con la padrona di casa. 

Tuttavia, Maria costituirà una vera e propria rivoluzione per la famiglia Joubert, e non tanto per i due figli adolescenti, assolutamente ai margini della storia, ma proprio per la coppia.

Jean-Louis, infatti, si avvicinerà sempre di più al mondo finora sconosciuto della donne domestiche spagnole, le quali peraltro vivevano tutte nel sesto piano del palazzo, ciascuna in una piccola camera e in condizioni generali piuttosto disagevoli… cosa cui cercherà di porre rimedio lo stesso uomo una volta accortosi della loro situazione, e al contempo della loro fierezza e coraggio, visto che spesso venivano da vissuti personali difficili o tristi, un po’ per via del franchismo in Spagna e un po’ per la povertà personale. 

In questo movimento di avvicinamento al mondo spagnolo, Jean-Louis si avvicinerà man mano anche alla bella Maria (la bellissima Natalia Verbeke, sorta di nuova Penelope Cruz, anche se non proprio spagnola, come tradisce il cognome stesso), cosa che comporterà ulteriori complicazioni al suo menage familiare già compromesso nei suoi equilibri.

Le donne del 6° piano è un film irresistibile, una di quelle sorprese che ti fanno ringraziare di avere trovate: la sceneggiatura è tutto sommato semplice, e certamente il film non si contraddistingue per dialoghi complessi o umorismo raffinato, ma, molto semplicemente, il film ha un’energia dolce e tenera, ma da un certo punto di vista anche forte e vitale.

Il mix di leggerezza francese e di vitalità spagnola, poi, per me è davvero fantastico.

In questo senso, Le donne del 6° piano mi ha ricordato da un lato i film divertentissimi di Francis Veber (ma questo è decisamente meno umoristico) e dall’altro lato i film di Pedro Almodovar (grazie ancher alla presenza di Carmen Maura e Lola Dueñas, entrambi presenti nell’indimenticabile Volver).

Insomma, la mia valutazione de Le donne del 6° piano è ottima: il film ha vita, colore e divertimento… nulla di che da un certo punto di vista, ma sono proprio le cose semplici ad essere le più belle.

Fosco Del Nero



Titolo: Le donne del 6° piano (Les femmes du 6e étage).
Genere: commedia, sentimentale.
Regista: Philippe Le Guay.
Attori: Fabrice Luchini, Sandrine Kiberlain, Natalia Verbeke, Carmen Maura, Lola Dueñas, Berta Ojea, Nuria Solé, Concha Galán, Marie-Armelle Deguy, Muriel Solvay.
Anno: 2011.
Voto: 7.5.
Dove lo trovi: qui.