Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

venerdì 3 aprile 2009

Vicky Cristina Barcelona - Woody Allen (film drammatico)

Ecco la recensione dell’ultimo, discusso, film di Woody Allen, anch’esso, come ormai recente abitudine del regista americano, avente due punti in comune con i suoi ultimi lavori, quali Match point o Sogni e delitti:
- è ambientato fuori dagli Usa,
- non è una commedia divertente, ma un film sui rapporti amorosi e interpersonali.

Sto parlando ovviamente di Vicky Cristina Barcelona, girato nel 2008 in Spagna, tra Barcellona e Oviedo.

Ecco in breve la trama di Vicky Cristina Barcelona: Vicky (Rebecca Hall) è una giovane donna prossima al matrimonio. I suoi valori più importanti sono serietà, fedeltà, sicurezza.
La sua amica Cristina (Scarlett Johansson), invece, è tutto l’opposto: i suoi punti di riferimento sono la libertà, il divertimento, la mutevolezza.

La storia prende le mosse dal viaggio che Vicky, invitata da amici di famiglia, propone all’amica a Barcellona.
La prima ne approfitterà per perfezionare la sua conoscenze della cultura catalana, suo oggetto di studio, mentre per la seconda sarà un’ottima opportunità per dimenticare una recente delusione d’amore.

Le due, a una mostra d’arte, incontrano l’affascinante pittore Juan Antonio (Javier Bardem), che, di punto in bianco, le inviterà a Oviedo per una breve vacanza.
Vicky non vuole accettare, ma Cristina sì, e alla fine prevarrà il suo desiderio.
Juan Antonio, da buon artista, ha un passato movimentato, compreso un matrimonio fallito con la bella pittrice Maria Elena (Penelope Cruz)…

Come detto, Vicky Cristina Barcelona non è una delle vecchie commedie in stile Woody Allen (tra le migliori, ho già recensito Amore e guerra, Manhattan, La dea dell’amore), e nemmeno uno degli ibridi di recente produzione (come per esempio Scoop, anch’esso con Scarlett Johansson), ma rimane più nella scia di Match point e soci, per quanto in tale caso non vi siano delitti o omicidi a denunciare la società odierna, fatta di obiettivi e di gente capace di ogni cosa pur di raggiungerli.

Rimane dunque, semplicemente, una riflessione sulle possibili declinazioni dell’amore e delle relazioni interpersonali, peraltro decisamente impreziosita dalla presenza di attori del calibro di Penelope Cruz, Scarlett Johansson, Rebecca Hall e lo stesso Javier Bardem.

In definitiva, dunque, Vicky Cristina Barcelona è un discreto film… anche se io rimango dell’idea che il vecchio Woody Allen fosse infinitamente migliore di quello di ultima generazione.

Fosco Del Nero



Titolo: Vicky Cristina Barcelona (Vicky Cristina Barcelona).
Genere: drammatico, sentimentale.
Regista: Woody Allen.
Attori: Scarlett Johansson, Rebecca Hall, Javier Bardem, Penelope Cruz, Patricia Clarkson, Chris Messina, Julio Perillán, Kevin Dunn, Josep Maria Domènech, Manel Barceló.
Anno: 2008.
Voto: 7.
Dove lo trovi: qui.