Slide # 1

Slide 1

Nella vita bisogna avere il coraggio di volare

Slide # 2

Slide 2

L'unico posto in cui puoi trovare la forza è dentro di te

Slide # 3

Slide 3

Ogni tanto ricordati di amare qualcuno

Slide # 4

Slide 4

Se vuoi cambiare il mondo, inizia a darti da fare tu stesso

Slide # 5

Slide 5

Sai ancora sorprenderti dell'esistenza?

venerdì 25 aprile 2008

Volver - Pedro Almodovar (film drammatico)


Per molto tempo ho evitato Volver, anche se non mi ricordo di preciso per quale motivo non mi ispirasse.

Ebbene, mi sbagliavo, e il film di Pedro Almodovar, girato nel 2006, è molto bello.

Ma d'altronde, la sola presenza della bellissima e bravissima Penelope Cruz (Nessuna notizia da Dio, Vanilla sky, Vicky Cristina Barcelona, Tutto su mia madre, Gli abbracci spezzati, Nine) sarebbe bastata per giustificare la visione.

Si tratta di un film che, nonostante i temi trattati e gli avvenimenti descritti, assai funerei (aggettivo nemmeno tanto casuale), si mantiene comunque sempre piacevole e non pesante.

In breve, Volver è la storia di Raimunda e delle sue parenti: sua figlia Paula (Yohana Cobo), sua sorella Soledad (Lola Dueñas) sua madre Irene (Carmen MauraLe donne del sesto piano, La comunicad - Intrigo all'ultimo piano)... nonché di altre sue conoscenti, da Augustine a Regina.

E gli uomini?

Beh, nell'universo di Almodovar pare non esserci spazio per loro, e quando a un certo punto spunta fuori una figura maschile (forse più per necessità narrative che non per ispirazione), si tratta inevitabilmente di qualcuno di spregevole: un traditore, un violentatore, un irresponsabile.
Ciò peraltro non è una prerogativa di Volver, ma vale in generale per le produzioni del regista spagnolo: gli uomini sono sovente associati a violenza, sessualità perversa, inganno... curioso, ma forse neanche tanto, per un regista omosessuale.

Ad ogni modo, nonostante questa palese antipata per la categoria maschile, Volver è fresco e vivace, impreziosito come detto dalla recitazione di Penelope Cruz e reso interessante da una trama in perenne movimento (del reale stato delle cose si inizia comunque a intuire qualcosa in corso d'opera).

Non fate il mio stesso errore di ignorarlo per anni; tra sentimenti, relazioni umane, umorismo e bellezza visiva, Volver è un film che merita.

Fosco Del Nero



Titolo: Volver (Volver).
Genere: drammatico, commedia, sentimentale.
Regista: Pedro Almodovar.
Attori: Penelope Cruz, Carmen Maura, Lola Dueñas, Blanca Portillo, Yohana Cobo, Chus Lampreave, Leandro Rivera.
Anno: 2006.
Voto: 7.5.
Dove lo trovi: qui.